Foto FullFrame170
IL SITO UFFICIALE ED ORIGINARIO DELLA DC: LADEMOCRAZIACRISTIANA.IT

IL SITO UFFICIALE ED ORIGINARIO DELLA DC: LADEMOCRAZIACRISTIANA.IT

Associazione \ Scritto da il \ Stampa il PDF

Come nacque, come rilancia la sua presenza

 Nel percorso di recupero della memoria piena del cammino percorso dal 2012 (celebrazione del 19° congresso) ad oggi (partecipazione, sia pure limitata, alla competizione elettorale) riproduciamo qui il “decalogo” (in realtà si tratta di otto punti) con il quale, creato il sito ufficiale lademocraziacristiana.it, se ne annunciarono fin dal 2013 pubblicamente i criteri di gestione. Attraversato un periodo in penombra per il tentativo di creare un più organico strumento di comunicazione che recepisse anche il variegato mondo di Solidarietà Popolare promosso dalla stessa Adc, e per sopravvenute difficoltà di ordine tecnico ed economico, oggi il nostro sito riprende la sua strada in ottica di “miglioramento continuo”, nell’intento di accompagnare pubblicamente, senza più interruzioni, il cammino verso il “nuovo soggetto politico” che, partendo dal pieno recupero della Democrazia Cristiana storica, è sempre il nostro obiettivo di fondo. Il “decalogo”, che confermiamo tuttora del tutto valido, si esprimeva, e dunque si esprime, come segue:

  1. Questo sito è espressione dell’”Associazione di Cultura e Partecipazione Politica Democrazia Cristiana”.
  2. Rivolto soprattutto agli iscritti all’ associazione ed a quanti si ispirano o desiderano restare in contatto con la cultura del movimento dei cattolici democratici in Italia e nel mondo, esso è aperto al dialogo rispettoso e costruttivo con tutte le culture che accolgano valori di democrazia, di sviluppo integrale e solidale dell’uomo, di pari dignità sostanziale fra persone.
  3. Il sito, come l’Associazione, non ha scopo di lucro ma di servizio al bene comune.
  4. Tutti possono collaborarvi, secondo le linee-guida decise dagli organi associativi ed espresse dal direttore responsabile.
  5. Non sono ammessi contributi scritti che esprimano offesa alla dignità della persona ed alle sue espressioni razziali, religiose, politiche, di genere, sociali, e simili, secondo lo spirito della Costituzione italiana, o un linguaggio non rispettoso dei valori posti a Premessa dello Statuto associativo.
  6. I singoli articoli e gli altri scritti firmati non esprimono necessariamente la posizione del sito né dell’associazione da cui esso promana.
  7. Le rubriche riservate al dibattito vengono moderate dalla redazione, la quale si riserva di non pubblicare quanto non firmato.
  8. Il presidente dell’associazione e gli organi di essa sovraintendono alla linea editoriale del sito.

Aggiungiamo, ai fini operativi attuali (2018),  che presso la segreteria di presidenza opera un piccolo comitato di redazione, al cui indirizzo di posta elettronica comunicazionedc@libero.it; è possibile inviare proposte di articoli, materiali per il dibattito, proposte di miglioramento. A tutti gli amici che ritengano di poter offrire collaborazione per i diversi aspetti delle loro competenze, il più caldo benvenuto e ringraziamento.

(Giuseppe Ecca).

La Discussione

Articoli Correlati