logo nuovo volantino
COME SI VOTA PER IL SENATO?

COME SI VOTA PER IL SENATO?

Associazione \ Scritto da il \ Stampa il PDF
Si possono fare al massimo due segni sulla scheda comunque mi limiterei ad uno se non si vuole incorrere in errori: si può barrare il nome del candidato al collegio uninominale che preferiamo e poi scegliere una delle liste che lo appoggiano. I due segni devono essere fatti nella stessa area. Una volta scelto un candidato, è possibile scegliere solo e soltanto una delle liste che lo appoggiano. Se si sceglie una lista in un’altra coalizione, la scheda viene annullata.

Importante: non sono previste le preferenze. Si può votare una lista, ma non potete scegliere a quale candidato di quella lista dare il vostro voto: la lista dei nomi è solo un’informazione in più. Se alla scheda si aggiungono altri segni sui nomi dei candidati già presenti, si rischia di vedere il proprio voto annullato:

– Si riceve una sola scheda per la Camera e una sola scheda per il Senato.

– Si può votare facendo un solo segno, oppure due, basta che entrambi i segni siano fatti nell’area della scheda che spetta a un’unica coalizione.

– Si può scegliere anche solo il candidato o solo una delle liste, ma il voto sarà comunque “trascinato” rispettivamente anche sulle liste o sul candidato.

– Non si può votare una lista diversa da quelle che appoggiano il candidato che abbiamo scelto.

La Discussione

Articoli Correlati