Copertina del libro Corri.
Corri

Corri

Libri e letture \ Scritto da il \ Stampa il PDF

Comunque ne suggeriamo volentieri e con sicurezza la lettura. E’ un piccolo bel romanzo, un racconto breve sulla bellezza della famiglia come realtà di affetto, non necessariamente di sangue: perché sì, la famiglia non è affatto quella che si costituisce fra consanguinei ma quella che si costituisce fra persone che si scelgono per amore; fra “con-cordi”, potremmo dire: fra coloro che condividono lo stesso cuore.

Uno di quei libri che fanno bene a tutti, nato dal buonsenso della sana esperienza affettiva della vita. Crediamo che Ann Patchett non abbia preteso di scrivere un capolavoro letterario, come del resto crediamo che Silvia Piraccini non abbia preteso di farne una traduzione-capolavoro quanto piuttosto una traduzione efficacemente comprensibile dal lettore medio di lingua italiana. Ma, assolutamente, il libro è da leggere perché rianima anche la speranza di quella parte pulita e riflessiva della società americana che ha cominciato a dubitare del futuro della famiglia negli ultimi anni, e nello stesso tempo ce la fa comprendere meglio. Lasciando anche un buon pensiero sulla vita e sulla società in tutti noi.

Corri. Autore Ann Patchett. Editore Ponte alle Grazie. Pagine 285. Costo euro 15,00.

corri

La Discussione

Articoli Correlati